I nostri sensori rendono
il mondo
un po' più sicuro.

null

Smart Process Gating – Cortina fotoelettrica di sicurezza MLC 530 SPG

Lo Smart Process Gating offre soluzioni efficienti per le protezioni di accesso sui percorsi di trasporto. Non necessita di sensori di muting e presenta un funzionamento particolarmente affidabile.

Lo Smart Process Gating rappresenta una tecnologia innovativa per la protezione di accesso sui percorsi di trasporto. Il controllo della sequenza avviene in combinazione con il controllore dell'impianto. Un segnale di comando messo a disposizione dal PLC e l'interruzione del campo protetto vengono utilizzati come trigger per l'esclusione, per il trasporto di materiale. Non sono necessari ulteriori sensori. Ciò consente un design d'impianto dall'ingombro particolarmente ridotto e, al contempo, un aumento dell'affidabilità e della protezione da manipolazioni.

Caratteristiche

  • Protezione di accesso efficiente senza sensori di muting
  • Consente di realizzare strutture molto compatte e di risparmiare spazio prezioso
  • Alta protezione da manipolazioni ed elevata disponibilità
  • Nessun intervento di assistenza per l'allineamento dei sensori
Lo Smart Process Gating su un trasportatore di palletLo Smart Process Gating nell'automotive
Esigenza:
Sui percorsi di trasporto l'accesso ad aree pericolose deve essere protetto. È necessaria un'esclusione temporanea per il trasporto di materiale. La sensorica impiegata deve garantire un funzionamento privo di interferenze e richiedere meno spazio possibile.

Soluzione:
Lo Smart Process Gating sfrutta un segnale di comando messo a disposizione dal PLC e l'interruzione del campo protetto per l'esclusione per il trasporto di materiale. Non sono necessari ulteriori sensori di muting. Ciò consente un design degli impianti dall'ingombro particolarmente ridotto e l'eliminazione di interventi di assistenza per la ri-regolazione dei sensori.
Esigenza:
Nelle linee di produzione per la costruzione di carrozzerie ed impianti di verniciatura, l'accesso ad aree pericolose da parte di persone deve essere protetto. La sensorica impiegata deve garantire un funzionamento privo di interferenze ed offrire un'elevata protezione da manipolazioni.

Soluzione:
Lo Smart Process Gating sfrutta un segnale di comando messo a disposizione dal PLC e l'interruzione del campo protetto per l'esclusione per il trasporto di carrozzerie. Non sono necessari ulteriori sensori di muting. Poiché per il trigger dell'esclusione non viene utilizzato nessun elemento visibile, i rischi di manipolazione sono inferiori. Eventuali tempi di inattività legati alla ri-regolazione dei sensori vengono eliminati.
null